Professional Relo

 

en_GBit_IT

Entra  

Professional Relo

 

Professional Relo

 

Art.27 t.u. immigrazione


Professional Relo è l’agenzia in grado di fornirti tutte le informazioni in relazione all’Art.27 del T.U. sull’Immigrazione. Tale norma disciplina i casi particolari nei quali la legge consente l’ingresso per lavoro subordinato di cittadini extracomunitari nel territorio italiano.

I nostri esperti sono in grado di fornire alle società con personale dirigenziale straniero in Italia una completa assistenza e un’attività di consulenza mirata alla gestione di tutto l’iter burocratico previsto per l’ottenimento dei necessari permessi di soggiorno.

Dal 1994 la nostra azienda è attiva ed offre servizi di rilocazione ed immigrazione affiancando una moltitudine di clienti nell’adempimento degli obblighi previsti per legge.

Contattaci per richiedere una consulenza mirata e specifica, ma soprattutto affidabile, in questa delicata materia.

Contattaci

Quali sono i lavoratori interessati dall’art.27 del T.U. Immigrazione?

L’Art. 27 del Testo Unico sull’Immigrazione stabilisce quali siano le categorie di lavoratori che, data la particolarità delle prestazioni fornite, possono fare ingresso in Italia per esercitare la propria professione, al di fuori delle quote stabilite annualmente dal Governo con il C.D. “Decreto Flussi”.

Le categorie di lavoratori che possono usufruire delle semplificazioni sancite dall’art.27 del T.U. sull’immigrazione includono:

  • Dirigenti o personale altamente specializzato aventi sedi o filiali in Italia
  • Lettori universitari di scambio o madrelingua
  • Professori universitari destinati a svolgere in Italia un incarico accademico
  • Traduttori e interpreti
  • Collaboratori familiari
  • Soggetti che per motivi di formazione, svolgano periodi temporanei d’addestramento
  • Lavoratori alle dipendenze di organizzazioni o imprese operanti nel territorio italiano che debbano adempiere a compiti specifici
  • Lavoratori marittimi
  • Lavoratori occupati presso circhi o spettacoli viaggianti
  • Personale tecnico ed artistico impiegato in spettacoli
  • Artisti da impiegare all’interno di spettacoli e manifestazioni
  • Stranieri destinati a svolgere attività sportiva professionistica presso società sportive italiane
  • Giornalisti corrispondenti
  • Persone che svolgono attività di ricerca o un lavoro occasionale nell’ambito di scambi di giovani
  • Infermieri professionali assunti presso strutture sanitarie.

Se lavori nell’ambito delle Risorse Umane di una società che deve trasferire personale straniero altamente specializzato  in Italia e se desideri ricevere informazioni più dettagliate in merito alle categorie di lavoratori rientranti nell’art. 27 del T.U. sull’immigrazione, contattaci per un appuntamento con i nostri esperti, i quali saranno lieti di mettersi al servizio della tua azienda per garantire la corretta esecuzione di tutti gli adempimenti necessari.

Contattaci

Qual è la procedura per avvalersi dell’Art.27 del Testo Unico sull’Immigrazione?

Noi di Professional Relo siamo in grado di fornirti tutte le informazioni ed affiancarti nella procedura di richiesta del nulla osta al lavoro in Italia, compilando anche l’idonea modulistica prevista dall’Art.27 del T.U. sull’Immigrazione.

La prima fase della procedura prevede la domanda vera e propria, redatta su appositi moduli telematici, da inviare al Ministero dell’Interno e contenente tutte le generalità del datore di lavoro, del lavoratore, le condizioni contrattuali, l’impegno a garantire un trattamento contributivo idoneo ed un alloggio.

Detta domanda viene esaminata dallo Sportello Unico Immigrazione (S.U.I.) competente territorialmente, il quale a sua volta chiede il rilascio di parere  alla Questura e all’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

Solo in seguito al rilascio di parere favorevole da parte degli organi competenti sulla base della domanda inoltrata, il datore di lavoro riceverà il Nulla Osta previa convocazione presso lo stesso Sportello Unico. Durante tale appuntamento sarà richiesto al datore di lavoro di fornire la documentazione necessaria per l’emissione del Nulla Osta. Emesso quindi il Nulla Osta, il lavoratore straniero dovrà recarsi, entro 120 giorni (salvo diversa disposizione di legge), presso la Rappresentanza Diplomatica o Consolare italiana per richiedere il visto di ingresso per lavoro subordinato. Ottenuto lo stesso il lavoratore potrà entrare in Italia e dopo il suo arrivo avrà 8 giorni lavorativi per recarsi, insieme al datore di lavoro, presso lo Sportello Unico Immigrazione per la sottoscrizione del Contratto di Soggiorno e richiedere, infine, il Permesso di Soggiorno per lavoro subordinato, così come previsto dall’Art.27 del T.U. sull’Immigrazione.

Professional Relo: il tuo partner di fiducia in materia d’immigrazione

La nostra agenzia, specializzata nell’assistenza ad aziende, potrà fornirti tutte le informazioni dettagliate in merito a queste procedure complesse ed in continua evoluzione, affiancandoti in tutte le fasi che ti consentiranno di ottenere gli idonei permessi per usufruire dell’Art.27 del Testo Unico sull’Immigrazione.

Affidati alla pluriennale esperienza della nostra agenzia e dei suoi collaboratori che quotidianamente operano in questo ambito, ti seguiremo in ogni pratica necessaria per l’ottenimento dei permessi di soggiorno per lavoro subordinato di cittadini extracomunitari altamente qualificati assunti o distaccati presso la sede italiana della tua azienda.

Professional Relo S.r.l

Sede operativa
Centro Direzionale Colleoni
Palazzo Orione, 2 - 20864 Agrate Brianza (MB) Italy

Sede legale
Via San Siro 27 – 20149 Milano

 

Tel: +39 039.63.460.1
Fax: +39.039.689.2447

pec: professionalrelo@legalmail.it

P.IVA/Cod.Fisc.: 12526640151
Capitale sociale € 10.500 interamente versato
Registro Imprese 163823\1998 - REA 1562937

EuRA

Certificazione di Qualità
Nel 2014, al compimento dei propri primi 20 anni, Professional Relo è stata insignita della certificazione di Qualità Global Quality Seal (GQS) da parte della European Relocation Association. Trattasi della prima certificazione al mondo per società di servizi di relocation. Professional Relo è la prima società in Italia ad aver ottenuto la certificazione europea GQS.

en_GBit_IT