Professional Relo

 

en_GBit_IT

Entra  

Professional Relo

 

Professional Relo

 

Assunzione lavoratore straniero residente all’estero


La tua azienda ha la necessità di effettuare l’assunzione di un lavoratore straniero residente all’estero? Quali sono i casi nei quali questo è possibile e quali sono la procedura e le azioni per metterla in atto nel rispetto della normativa vigente?

Professional Relo, agenzia specializzata in servizi di rilocazione ed immigrazione, può rispondere a tutte queste domande ed affiancarti nello svolgimento di tutti gli atti indispensabili per l’ottenimento dei permessi necessari.

L’ingresso nel territorio italiano di un lavoratore straniero per motivi di lavoro subordinato è possibile solo nell’ambito delle quote massime d’ingresso stabilite annualmente da appositi Decreti che ne regolano il flusso, oppure anche fuori dalle quote solo ed esclusivamente nei casi previsti dagli artt. 27 e ss. del Testo Unico Immigrazione.

La nostra pluriennale esperienza verrà messa al tuo servizio per consentire alla tua società di assumere un lavoratore straniero nel rispetto delle leggi attualmente in vigore. Contattaci e ti forniremo tutta l’assistenza della quale hai bisogno.

Qual è la procedura per l’assunzione di un lavoratore straniero residente all’estero?

Per procedere all’assunzione di un lavoratore straniero residente all’estero, sarà necessario richiedere il Nulla Osta in via telematica al Ministero dell’Interno, che inoltrerà la domanda allo Sportello Unico per l’Immigrazione (SUI) territorialmente competente, in base alla provincia dove ha sede la società.

La domanda presentata può essere:

  • Nominativa: nel caso in cui il datore di lavoro conosca già lo straniero residente all’estero da assumere
  • Numerica: quando il datore di lavoro non conosce la persona da assumere, presentando pertanto il Nulla Osta per una o più persone iscritte alle apposite liste presenti presso le Rappresentanze Diplomatiche e Consolari..

Se vuoi ricevere ulteriori informazioni in merito a questa procedura e valutare qual è il tuo caso, contatta la nostra agenzia e saremo lieti di fornirti tutte le informazioni necessarie per procedere all’assunzione di un lavoratore straniero residente all’estero rispettando gli obblighi sanciti dalla legge italiana.

Presentazione della domanda per l’assunzione di un lavoratore straniero

In fase di richiesta presso lo Sportello Unico dell’Immigrazione (SUI), il datore di lavoro avrà l’obbligo di garantire un lavoro settimanale non inferiore alle 20 ore settimanali, assicurare un alloggio adeguato, impegnarsi al pagamento delle spese di viaggio ed a comunicare ogni variazione concernente il rapporto di lavoro stesso.

Il procedimento per il rilascio del visto per il lavoro subordinato prevede:

  • L’invio della domanda allo Sportello Unico per l’Immigrazione, disponibile anche alla Direzione provinciale del Lavoro, alla Questura ed al Centro per l’Impiego
  • La richiesta da parte dello Sportello Unico all’Agenzia delle Entrate di un codice numerico provvisorio
  • La convocazione del datore di lavoro presso lo Sportello Unico per la consegna del nulla osta e la sottoscrizione del contratto di soggiorno
  • L’invio da parte dello Sportello Unico del Nulla Osta per il rilascio, da parte della Rappresentanza Diplomatica e Consolare italiana, del Visto d’ingresso.
  • L’incontro, entro 8 giorni dall’arrivo in Italia, presso lo Sportello Unico dello straniero con il datore di lavoro per firmare la documentazione relativa al contratto di soggiorno e la richiesta di conversione del codice numerico provvisorio in quello definitivo
  • L’ufficio postale presso cui è stata inviata la richiesta di Permesso di Soggiorno fissa l’appuntamento per i rilievi biometrici presso il Commissariato competente;
  • La Questura provvederà, successivamente ai rilievi biometrici, alla convocazione del lavoratore per la consegna del permesso di soggiorno.

Se anche tu hai la necessità di adempiere a tutti gli obblighi stabiliti per legge per l’assunzione di un lavoratore straniero residente all’estero, non esitare a contattarci, saremo lieti di fornirti tutta l’assistenza della quale hai necessità.

Professional Relo S.r.l

Sede operativa
Centro Direzionale Colleoni
Palazzo Orione, 2 - 20864 Agrate Brianza (MB) Italy

Sede legale
Via San Siro 27 – 20149 Milano

 

Tel: +39 039.63.460.1
Fax: +39.039.689.2447

pec: professionalrelo@legalmail.it

P.IVA/Cod.Fisc.: 12526640151
Capitale sociale € 10.500 interamente versato
Registro Imprese 163823\1998 - REA 1562937

EuRA

Certificazione di Qualità
Nel 2014, al compimento dei propri primi 20 anni, Professional Relo è stata insignita della certificazione di Qualità Global Quality Seal (GQS) da parte della European Relocation Association. Trattasi della prima certificazione al mondo per società di servizi di relocation. Professional Relo è la prima società in Italia ad aver ottenuto la certificazione europea GQS.

en_GBit_IT